sabato 19 settembre 2015

Tagliare ricciolo del JJ in un calice calcifico

Paziente con calcolosi a stampo, portatrice di stent ureterale bilaterale. Nell'ultimo cambio un ricciolo è finito in un calice e non è stato possibile rimuoverlo nonostante il tentativo di ureterorenoscopia con litotrissia laser. Abbiamo quindi tagliato il ricciolo all'origine del calice e posizionato un nuovo JJ in pelvi.


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

Blog Correlati

  • Casi Clinici in Urologia - *Adenomectomia TV con calcolosi secondaria* *Penectomia parziale* *Trauma del pene senza rottura dei corpi cavernosi*
    3 mesi fa
  • PCA3 - *Uso clinico* - Ripetizione immediata o meno di biopsie prostatiche negative - decisione tra sorveglianza attiva ed intervento in pz con ...
    3 anni fa